Aras: “ci sono i margini per migliorare ancora la qualità dei prodotti di origine animale, ma occorre fare sistema”

Home \ Aras: “ci sono i margini per migliorare ancora la qualità dei prodotti di origine animale, ma occorre fare sistema”
Data Creazione: 
31 Lug 2015 - 13:00

“Gli elevati standard di qualità raggiunti in questi anni dai prodotti di origine animale non devono essere un punto di arrivo ma devono essere da stimolo per tutta la filiera: allevatori, trasformatori, enti di ricerca e assistenza tecnica”.Lo sostengono il presidente e il direttore dell’Ara Sardegna, Sandro Lasi e Marino Contu, secondo i quali esistono ancora ampi margini “per migliorarsi”. Ma per farlo occorre creare “un sistema di monitoraggio, profilassi e controllo della sanità e del benessere degli allevamenti, in un ottica di ottenimento di una certificazione di qualità superiore”. L’obiettivo sostengono “potrebbe essere raggiunto attraverso un sistema integrato tra l’Aras, le agenzie Agris e Laore, le università sarde, le associazioni degli allevatori e quelle di categoria”.“Noi siamo pronti, e come del resto facciamo da sempre, - concludono – siamo a completa disposizione con i nostri tecnici bravi e preparati, la nostra esperienza ed una banca dati reale, costruita attraverso il lavoro a contatto con gli allevatori”.

Tipologia: