I fratelli Molinu di Ozieri trionfano nella mostra nazionale della razza Bruna

Home \ I fratelli Molinu di Ozieri trionfano nella mostra nazionale della razza Bruna
Data Creazione: 
18 Feb 2017 - 18:15

E’ stata incoronata sabato 18 febbraio a Montechiari dove si è svolta la 49° edizione della mostra nazionale delle Brune italiane, organizzata dall’Anarb (Associazione Nazionale Allevatori razza Bruna Italiana).

L’azienda di Ozieri, presente con quattro vacche, è l’unica rappresentante sarda presente ed ha partecipato dopo 15 anni di assenza degli allevamenti isolani dall’appuntamento nazionale a causa della lingua blu.

A Montechiari stanno partecipando 54 aziende per un totale di 150 capi, provenienti dalle provincie di Bari, Taranto, Parma, Belluno, Padova, Treviso, Trento, Sondrio, Como, Lecco, Bergamo e Brescia.

“Un risultato di grande prestigio per tutta la Sardegna – sottolinea con orgoglio il presidente di Aras Stefano Sanna -. Centriamo il podio alla prima uscita dopo tanti anni di assenza a causa delle lingua blu che impediva ai nostri bovini di attraversare il Tirreno e ci conferma i miglioramenti costanti dei nostri allevatori, grazie al duro lavoro e ad alla continua formazione. Viene premiata la collaborazione tra allevatori e tecnici dell’Aras, il lavoro svolto in sinergia sta dando i suoi frutti”.

“Oltre sul settore ovino anche sul bovino stiamo facendo dei passi da gigante e siamo competitivi a livello nazionale – sottolinea il direttore di Aras Marino Contu -. Lo siamo sia nei bovini da latte che in quelli da carne. Oggi trionfiamo con le Brune, fra un anno ospiteremo a Ozieri la mostra nazionale delle Charolaise e delle Limousine”.

Tipologia: