Successo della Mostra di Ozieri, resoconto e vincitori.

Home \ Successo della Mostra di Ozieri, resoconto e vincitori.
Data Creazione: 
24 Apr 2018 - 15:00

E’ stato un successo di numeri e qualità il ritorno in Sardegna dopo cinque anni della 7° edizione della mostra nazionale dei bovini da carne delle razze Charolaise e Limousine che si è tenuta a Ozieri sabato e domenica scorsa e che ha incoronato campioni assoluti per il 2018 l’allevamento Pittorru e Pilleri di Calangianus, con il toro Lothar per quanto riguarda la razza Charolaise; mentre per la categoria Limousine lo scettro è andato a Miledy, dell’allevamento di Viterbo di Luigi Pasqualetti. Il centro fieristico di Ozieri, dove erano in mostra 136 soggetti iscritti a catalogo di cui 26 di razza Charolaise e 110 di razza Limousine, è stato letteralmente preso d’assalto. Oltre ad una folta rappresentanza di allevatori sardi, ha partecipato anche una nutrita presenza di allevamenti provenienti dalle altre regioni italiane, in particolare dal Lazio, dalla Toscana e dalla Sicilia. A promuovere la settima edizione della mostra nazionale insieme ad Anacli, l’associazione nazionale allevatori delle razze bovini di razza Charolaise e Limousine, l’amministrazione comunale di Ozieri e l’Aia attraverso l’Aras e le Apa. Giudice unico per la razza Charolaise è stato Alessandro Pasqualetti mentre per la razza Limousine Alessandro Multineddu. “E’ stato un piacere riportare la nazionale in Sardegna – sostiene il presidente di Anacli Adriano Borgioli – e lo è stato ancora di più perché circa un anno fa è venuta a mancare Rita Carboni Boy, l’allevatrice sarda che fondò nel 1985 l’Anacli, associazione che oggi conta oltre mille allevatori”. Soddisfazione anche da parte del presidente Aia Roberto Nocentini per il quale l'appuntamento sardo "ha certificato - commenta - il grande salto di qualità fatto dagli allevamenti dell'Isola". “Nonostante le difficoltà che stiamo attraversando come sistema allevatoriale per via del processo di riorganizzazione che ci vede impegnati, l’organizzazione di questo importante appuntamento è stato eccellente ed erano presenti capi di altissimo livello – commenta il presidente di Ara Sardegna Vito Tizzano -, per questo ringrazio in modo particolare gli allevatori, l’Ara Sardegna e le Apa. Come Sardegna – continua Tizzano - abbiamo confermato di essere una delle migliori realtà nazionali. Siamo sesti in Italia come presenza di bovini da carne con circa 260.000 capi, mentre le Charolaise e la Limousine sono presenti in 331 allevamenti isolani con circa 5.000 capi allevati”. Oltre all’esposizione dei migliori bovini di razza Charolaise e Limousine, sabato si è tenuto anche un importante convegno “Bovino da carne: rintracciabilità e allevare in salute”, dove i due relatori Marco Acciaro di Agris e Tonino Scala, docente di Parassitologia nel Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’università di Sassari, hanno parlato rispettivamente delle tecnologie innovative per la determinazione dell'origine delle carcasse e del problema zootecnico sanitario dei parassiti presenti nel bovino da carne.

 

A seguire i nomi dei vincitori della 7° mostra nazionale dei bovini da carne Charolaiese e Limousine svoltasi a Ozieri sabato 21 e domenica 22 aprile;
i campioni e le campionesse ed i vincitori di tutte le categorie.

 

CAMPIONI ASSOLUTO CHAROLAISE: LOTHAR DI PITTORRU E PILERI (CALANGIANUS)

CAMPIONE ASSOLUTO LIMOUSINE: MILADY DI LUIGI PASQUALETTI (VITERBO)

 

CAMPIONI E CAMPIONESSE CHAROLAISE

CAMPIONE JUNIOR. MARIA BLANDINO (ARZACHENA)

CAMPIONE SENIOR. PITTORRU E PILERI (CALANGIANUS)

CAMPIONESSA JUNIOR. MADDALENA ABELTINO (ARZACHENA)

CAMPIONESSA SENIOR. PITTORRU E PILERI (CALANGIANUS)

 

CAMPIONI E CAMPIONESSE LIMOUSINE

CAMPIONE JUNIOR. NAPOLEONE - SALVATORE FRESI (MONTELEONE ROCCADORIA)

CAMPIONE SENIOR. LINCOLN – SABATTI LEONARDI (VITERBO)

CAMPIONESSA JUNIOR. MILADY - LUIGI PASQUALETTI (VITERBO)

CAMPIONESSA SENIOR. ISOTTA - SALVATORE FRESI (ROCCADORIA MONTELEONE)

 

CATEGORIE CHAROLAISE

Maschi 8  - 11 mesi

  1.     Nico di Maria Blandino (Arzachena)
  2.     Nando di Gabriele Paolo Palitta (Olbia)

Maschi 11 – 13 mesi

  1.     Nada di Gabriele Paolo Palitta (Olbia)

Maschi 16 – 20 mesi

  1.     Monè di Maddalena Paola Abeltino (Arzachena)

Maschi 24 – 36 mesi

  1.     Malabar di Maddalena Paola Albertino (Arzachena)
  2.     Max E.T. di Luca Fele (Calangianus)
  3.     Magnifico di Pittorru e Pileri (Calangianus) e Gabriele Paolo Palitta (Olbia)
  4.     Mosè di Luca Fele (Calangianus)

Tori oltre 36 mesi

  1.     Lothar di Pittorru e Pileri (Calangianus)
  2.     Johnny dell’azienda agricola Agrentu (Ruinas)

Femmina 11 – 13 mesi

  1.     Naomi di Maddalena Paola Abeltino (Arzachena)
  2.     Nina di Gabriele Paolo Palitta (Olbia)

Femmine 13 – 16 mesi

  1.     Nina di Gabriele Paolo Palitta (Olbia)

Manze gravide max 34 mesi

  1.     Magica della società agricola Agrentu (Ruinas)
  2.     Malia di Giuseppe Porqueddu (Thiesi)

Vacche

  1.     Gina di Pittorru e Pileri (Calangianus)
  2.     Hotesse di Luca Fele (Calangianus)
  3.     Ivresse della società agricola Agrentu (Ruinas)

Vacche con vitello a seguito

  1.     Helice di Pittorru e Pileri (Calangianus)
  2.     Gentile di Pittorru e Pileri (Calangianus)
  3.     Greta di Pittorru e Pileri (Calangianus)

 

CATEGORIE LIMOUSINE

Maschi da 8 a 11 mesi

  1.     Nobel di Salvatore Fresi (Monteleone Roccadoria)
  2.     Nino di angelo Di Rosa (Modica)
  3.     Napoli di Sabatti Leonardi (Tuscania)
  4.     Nelson di Giada di Cossu e Campus (Osilo)
  5.     Nibarru di Fratelli Porqueddu (Porto Torres)

Maschi da 11 a 13 mesi

  1.     Napoleone di Salvatore Fresi (Monteleone Roccadoria)
  2.     Noè di Sabatti Leonardi (Tuscania)
  3.     Nobel marr di Iolanda Marrone Murrighile (Olbia)
  4.     Nairo narr di Iolanda Marrone Murrighile (Olbia)
  5.     Nino di Giovanni Maria Usai (Olbia)

Maschi da 13 a 16 mesi

  1.     Marius di Iolanda Marrone Murrighile (Olbia)
  2.     Norto di azienda Marchi (Scarperia)
  3.     Marzio di Giovanni Giannichedda (Campanedda)
  4.     Niagara di Pietro Oggiano (Tempio)
  5.     Nardo di Pietro Oggiano (Tempio)

Maschi da 16 a 20 mesi

  1.     Mosè di azienda Marchi (Scarperia)
  2.     Nanni di Pietro Oggiano (Tempio)

Maschi 24 – 36 mesi

  1.     Lincoln di Sabatti Leonardi (Tuscania)
  2.     Major di Sabatti Leonardi (Tuscania)– Salvatore Azara (Tempio)
  3.     Laio di Adriano Borgioli (Borgo San Lorenzo)
  4.     Libero di Sabatti Leonardi (Tuscania)

Tori oltre 36 mesi

  1.     Greg di Iolanda Marrone Murrighile (Olbia)
  2.     Fabuleux di Lippi e Nocentini (Dicomano)
  3.     Haribo di Sabatti Leonardi (Tuscania)
  4.     Linor di Fratelli Porqueddu (Porto Torres)
  5.     Jeans di Michele Calia (Lula)

Femmine 8 – 11 mesi

  1.     Noradine di Sabatti Leonardi (Tuscania)
  2.     Nina di Angelo Di Rosa(Modica)
  3.     Nina di Sabatti Leonardi (Tuscania)
  4.     Nina di Cossu e Campus (Osilo)

Femmine 11 – 13 mesi

  1.     Nina di Leonardo Muzzu (Olbia)
  2.     Naike di Michele Calia (Lula)
  3.     Noelia di Giovanni Giannichedda (Campanedda)
  4.     Nuvola di Salvatore Giagheddu (Sassari)

Femmine da 13 a 16 mesi

  1.     Nella di azienda Marchi (Scarperia)
  2.     Nuvola di Luca Pezzato (Montefiascone)
  3.     Maria di Francesco Geromino (Palau)
  4.     Marisa di Francesco Geromino (Palau)
  5.     Ninfea di Giovanni Maria Usai (Olbia)

Femmine da 16 a 20 mesi

  1.     Milady…luigi pasqualetti
  2.     Melissa…salvatore fresi (Monteleone Roccadoria)
  3.     Messina di Sabatti Leonardi (Tuscania)
  4.     Narsica-et di Silvana Blandino (Modica)
  5.     Miss di Luigi Pasqualetti (Tessennano)

Femmine da 20 a 24 mesi

  1.     Mina di Salvatore Azara (Tempio)
  2.     Milva di Salvatore Azara (Tempio)
  3.     Mia di Salvatore Cossu(Calangianus)
  4.     Minerva Gianfranco Cudoni (Arzachena)

Manza gravide max 34 mesi

  1.     Luisa di Sabatti Leonardi (Tuscania)
  2.     Linette di Lippi e Nocentini (Dicomano)
  3.     Lady di Salvatore Fresi (Monteleone Roccadoria) e Gianfranco Cudoni
  4.     Morgana di azienda Marchi (Scarperia)
  5.     Mina di Salvatore Cossu (Calangianus)

Vacche

  1.     Anne-Sofie di Giovanni Giannichedda (Campanedda)
  2.     Idea…salvatore Azara (Tempio)
  3.     Judith di Giovanni Giannichedda (Campanedda)
  4.     Urgence Salvatore Azara (Tempio)
  5.     Evita di Silvana Blandino (Modica)

Vacche con vitello al seguito

  1.     Isotta di Salvatore Fresi (Monteleone Roccadoria)
  2.     Hilaria di Franco Giovanni Paolo Azzena (Calangianus)
  3.     Dalila di Vanni Tamponi (Tempio)
  4.     Hirondelle di Leonardo Muzzu (Olbia)

 

 

Tipologia: